Bruciano pascoli e boschi

Bruciano pascoli e boschi
16 Aprile 2015 ore 12:33

Hanno ripreso a bruciare le montagne biellesi. E ancora una volta si tratta di un incendio doloso, appiccato cioé dalla mano dell’uomo. Le fiamme sono divampate nella zona sopra Donato, tra Pian Bres e l’Alpe Cavanna. Ad essere interessato è stato un bosco di betulle. L’allarme è scattato ieri pomeriggio dopo le 16 e 30. Sono intervenuti venti volontari del Corpo antincendi boschivi del Piemonte (cinque squadre) con un’autobotte. Alla fine il rogo è stato spento, non prima che riuscisse a bruciare circa otto ettari di pascolo e bosco.

Hanno ripreso a bruciare le montagne biellesi. E ancora una volta si tratta di un incendio doloso, appiccato cioé dalla mano dell’uomo. Le fiamme sono divampate nella zona sopra Donato, tra Pian Bres e l’Alpe Cavanna. Ad essere interessato è stato un bosco di betulle. L’allarme è scattato ieri pomeriggio dopo le 16 e 30. Sono intervenuti venti volontari del Corpo antincendi boschivi del Piemonte (cinque squadre) con un’autobotte. Alla fine il rogo è stato spento, non prima che riuscisse a bruciare circa otto ettari di pascolo e bosco.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità