Menu
Cerca

Brucia una pineta, rogo doloso

Brucia una pineta, rogo doloso
Cronaca 25 Febbraio 2016 ore 11:27

Sono stati spenti dai Vigili del fuoco volontari di Cossato, i due incendi che hanno interessato il bosco che circonda la superstrada. Il primo rogo è stato segnalato nel primo pomeriggio di ieri nella zona boschiva compresa tra Cossato e Masserano. A prendere fuoco sono state delle sterpaglie. I focolai erano quattro, segno che ad appiccarli era stata la mano dell'uomo: un grave reato per il quale sono previsti sino a sette anni di galera. Il secondo incendio ha aggredito in tarda serata una pineta che si trova nella stessa zona. Poteva essere un disastro. I Vigili del fuoco del distaccamento di Cossato sono invece riusciti a spegnere anche in questo caso le fiamme e ad evitare che potessero propagarsi.

Sono stati spenti dai Vigili del fuoco volontari di Cossato, i due incendi che hanno interessato il bosco che circonda la superstrada. Il primo rogo è stato segnalato nel primo pomeriggio di ieri nella zona boschiva compresa tra Cossato e Masserano. A prendere fuoco sono state delle sterpaglie. I focolai erano quattro, segno che ad appiccarli era stata la mano dell'uomo: un grave reato per il quale sono previsti sino a sette anni di galera. Il secondo incendio ha aggredito in tarda serata una pineta che si trova nella stessa zona. Poteva essere un disastro. I Vigili del fuoco del distaccamento di Cossato sono invece riusciti a spegnere anche in questo caso le fiamme e ad evitare che potessero propagarsi.