Brucia il tetto, tre intossicati a Dorzano

In ospedale proprietari e un loro parente. Intervento dei Vigili del fuoco.

Brucia il tetto, tre intossicati a Dorzano
Biella Città, 13 Gennaio 2019 ore 21:26

Brucia il tetto, tre intossicati a Dorzano.

Tre intossicati

Sono rimasti intossicati in tre stamattina per colpa di un incendio divampato in un’abitazione di Dorzano forse a causa della canna fumaria otturata. I padroni di casa e un giovane loro parente, sono stati portati in ospedale a Ponderano per accertamenti. Le loro condizioni non dovrebbero essere gravi.

Brucia il tetto

Sono stati di certo momenti di vera paura quelli provati dalle persone interessate quando ieri mattina una porzione del tetto dell’abitazione si è incendiata. Scattato l’allarme, i Vigili del fuoco hanno evitato che le fiamme potessero causare danni ben più gravi. Puntando gli idranti contro le fiamme e utilizzando l’autoscala per raggiungere e circoscrivere il rogo, i Vigili del fuoco, intervenuti con tre squadre, sono riusciti a spegnere il rogo.

In ospedale

L’edificio è stato alla fine messo in sicurezza. A parte piccole porzioni, dovrebbe essere abitabile. Come da prassi in questi casi, sono intervenuti anche i carabinieri e i sanitari del “118” che hanno trasportato la coppia di proprietari e il giovane in ospedale a Ponderano per accertamenti. Si sta ora indagando sulle cause esatte del rogo.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità