Menu
Cerca
Intervento dei Carabinieri

Botte, insulti e minacce tra famiglie a Valle Mosso: nove identificati

Una situazione incandescente già nota nel condominio di frazione Picco

Botte, insulti e minacce tra famiglie a Valle Mosso: nove identificati
Cronaca Valli Mosso e Sessera, 11 Maggio 2021 ore 12:23

Botte, insulti e minacce tra famiglie a Valle Mosso: nove identificati.

Arrivano i Carabinieri

Botte da orbi con insulti e minacce, nella giornata di ieri, in un condominio di frazione Picco. Sono arrivati i Carabinieri (foto di repertorio) che hanno identificato nove tra i coinvolti sia donne sia uomini, con in mezzo qualche straniero, alcuni dei quali sono rimasti feriti e hanno dovuto far ricorso alle cure dei sanitari del Pronto soccorso di Ponderano. Gli accertamenti sono ancora in corso. Potrebbero alla fine scattare delle denunce per il reato di rissa.

Una situazione già nota

Ma per il momento dal comando dei Carabinieri stanno mantenendo uno stretto riserbo. La situazione al calor bianco tra alcune famiglie del condominio di frazione Picco, è già conosciuta dai Carabinieri di Valle Mosso che hanno effettuato altri interventi in passato. Per fortuna tutti i feriti se la sono cavata con pochi giorni di prognosi.