Biella piange Giovanni Casazza

Biella piange Giovanni Casazza
19 Giugno 2017 ore 20:16

BIELLA – Si svolgono oggi pomeriggio, alle 14,30, nella chiesa parrocchiale di Chiavazza i funerali di Giovanni Casazza, 59 anni, funzionario che si occupava di riscossione per conto dell’Agenzia delle entrate di Biella. L’uomo, molto conosciuto sia in città vista la sua professione, sia a Graglia, dove aveva acquistato casa, lascia un grande vuoto. «Era permaloso ma aveva un cuore grande come era lui» ricorda la ex collega Sergia Zasso con cui ha condiviso sia l’impegno lavorativo sia l’impegno nel sindacato Cgil. Per anni, infatti, è stato un punto di riferimento a livello sindacale all’interno dell’Agenzia delle entrate. Giovanni Casazza ha lottato contro un male incurabile che in pochi mesi lo ha portato via dall’affetto dei suoi cari e dei suoi amici. 
Lascia nel dolore la moglie Francesca, la figlia Marta, il gratello Gianfranco e, come detto, tante persone che lo conoscevano e che gli hanno voluto bene. 
Enzo Panelli

BIELLA – Si svolgono oggi pomeriggio, alle 14,30, nella chiesa parrocchiale di Chiavazza i funerali di Giovanni Casazza, 59 anni, funzionario che si occupava di riscossione per conto dell’Agenzia delle entrate di Biella. L’uomo, molto conosciuto sia in città vista la sua professione, sia a Graglia, dove aveva acquistato casa, lascia un grande vuoto. «Era permaloso ma aveva un cuore grande come era lui» ricorda la ex collega Sergia Zasso con cui ha condiviso sia l’impegno lavorativo sia l’impegno nel sindacato Cgil. Per anni, infatti, è stato un punto di riferimento a livello sindacale all’interno dell’Agenzia delle entrate. Giovanni Casazza ha lottato contro un male incurabile che in pochi mesi lo ha portato via dall’affetto dei suoi cari e dei suoi amici. 
Lascia nel dolore la moglie Francesca, la figlia Marta, il gratello Gianfranco e, come detto, tante persone che lo conoscevano e che gli hanno voluto bene. 
Enzo Panelli

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno