la decisione

Biella, arriva la videosorveglianza con 58 telecamere

Biella, arriva la videosorveglianza con 58 telecamere
16 Luglio 2020 ore 13:23

Biella, arriva la videosorveglianza con 58 telecamere. Dopo gli ultimi atti vandalici il Comune rilancia il bando.

Biella, arriva la videosorveglianza

Dopo lo stop legato all’emergenza coronavirus, che ha portato al blocco del bando per l’arrivo della videosorveglianza in città, è partito il nuovo iter per la pubblicazione di tutta la documentazione necessaria per arrivare, entro la fine dell’anno, all’attivazione di 58 nuovi occhi elettronici nei punti nevralgici della città. L’argomento è tornato di stretta attualità proprio in questi giorni quando si sono verificati gli ennesimi atti vandalici a strutture pubbliche. Dopo la biblioteca sono finiti infatti nel mirino dei teppisti i parcheggi del Bellone e di via Conciatori, dove sono apparse scritte sui muri e dove si è registrato lo svuotamento dei vari estintori presenti.

Leggi l’articolo completo su Eco di Biella in edicola oggi, giovedì 16 luglio

LE ALTRE NOTIZIE NELLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno