Menu
Cerca

Biella, arriva la Nazionale italiana artisti tv

L’appuntamento benefico il 18 gennaio al palasport di via Pajetta.

Biella, arriva la Nazionale italiana artisti tv
Sport Biella Città, 02 Gennaio 2020 ore 17:22

Un gol nel tuo cuore: a Biella arriva la Nazionale Italiana Artisti tv. Lappuntamento benefico il 18 gennaio al palasport di via Pajetta.

 

A Biella la nazionale italiana

Sport e beneficenza. Ancora un grande evento per la Città di Biella. Dopo la Gran Piemonte di ciclismo a ottobre e la Nazionale Under 20 di calcio a novembre, nel mese di gennaio Biella ospiterà l’evento benefico “Un gol nel tuo cuore”, con il coinvolgimento della Nazionale Italiana Artisti tv e stelle dello sport e la stretta collaborazione della società sportiva La Biellese. L’appuntamento è in agenda al palazzetto dello sport di via Pajetta, nel pomeriggio di sabato 18 gennaio. La conferenza stampa di presentazione ufficiale, per conoscere i nomi degli artisti in campo e le associazioni a cui sarà dedicato il ricavato della manifestazione si svolgerà nei prossimi giorni nel contesto della sala consiliare di Palazzo Oropa.

Duro lavoro

Gli assessorati allo Sport e alle Politiche sociali della Città di Biella sono al lavoro con l’entourage della Nazionale Artisti Tv e La Biellese per coinvolgere il mondo associazionistico del territorio. Per un coinvolgimento capillare, eventuali associazioni interessate possono ancora rivolgersi al comitato organizzatore via mail (manuelo.annichini@nazionaleartistitv.it). L’evento è riconosciuto per la sua bontà su scala nazionale, tant’è che di recente l’organizzazione ha portato 40mila spettatori allo stadio Olimpico di Roma e 25 mila a Catania.

Il progetto

 

Un Gol nel Tuo Cuore è un progetto di promozione sociale e sportiva che si autofinanzia tramite il contributo degli sponsor per offrire alle Associazioni no-profit del territorio interessato visibilità e sostegno economico in una giornata dal forte impatto mediatico e dall’elevata impronta solidale.

Il programma prevede l’ingresso in campo al palasport di via Pajetta della Nazionale Italiana Artisti TV e Stelle dello Sport (dalle ore 16) che con i suoi personaggi affronterà le Vecchie Glorie della Biellese 1902 e uno speciale Team di Aziende Sponsor amiche e sostenitrici dell'evento, ma anche avvincenti match tra squadre del territorio delle categorie giovanili (dalle ore 14), per dare vita ad uno spettacolo di puro intrattenimento, dove le Associazioni aderenti all’iniziativa avranno la possibilità di promuoversi, di essere intervistate davanti a migliaia di persone ed offrire i biglietti gentilmente offerti ai propri sostenitori tenendo per le proprie cause i proventi.

Questo il commento del sindaco di Biella Claudio Corradino e dell’assessore allo Sport Giacomo Moscarola: “Accogliamo con gioia e siamo pronti a collaborare per la riuscita di questo evento benefico che vedrà protagonista il palasport di via Pajetta. La città è viva e non solo vede il moltiplicarsi di grandi eventi, questa volta le squadre scenderanno in campo per una nobile causa: dato che il ricavato dalla vendita dei biglietti sarà rivolto ad associazioni no-profit del nostro territorio. Rivolgo a tutti l’invito: partecipate numerosi”.

Questo il commento del patron Osvaldo Bresciani e del manager Manuelo Annichini della Nazionale Italiana Artisti tv: “La Nazionale fa regolarmente tappa in ogni angolo del mondo, ed è con immenso piacere che ci presenteremo a Biella con una formazione di prim’ordine, pronti a scendere in campo per le Associazioni del territorio, Biella ed i Biellesi meritano tutto questo!”

Questo il commento di Emanuele Stivala, direttore generale de La Biellese: Questo evento è frutto di un'attenta e costruttiva sinergia tra il nostro Club, La Biellese, l'agenzia Milo4, l'Amministrazione della Città e soprattutto la Nazionale Artisti TV, che ringrazio a nome di tutti per aver accettato con entusiasmo fin da subito la nostra proposta. Sarà un'opportunità importante per Biella e per i biellesi, che oltre a vivere un'esperienza di sport e intrattenimento unica nel suo genere, nuova per il nostro territorio, e divertirsi, potranno contribuire attivamente a una causa benefica più che meritevole. A Biella fare squadra è possibile, basta metterci gol e cuore”.