controlli serrati

Biella: altri 5 denunciati per violazione decreto. Polizia locale con il megafono per le vie della città

Le pattuglie proseguono anche nell’attività di controllo degli automobilisti.

Biella: altri 5 denunciati per violazione decreto. Polizia locale con il megafono per le vie della città
Biella Città, 19 Marzo 2020 ore 17:41

Biella: 5 denunciati per violazione decreto. Polizia locale con il megafono per le vie della città. Le pattuglie proseguono anche nell’attività di controllo degli automobilisti.

Biella: 5 denunciati

La Polizia locale continua i controlli serrati per verificare il rispetto delle indicazioni del decreto ministeriale per il contenimento del Coronavirus. Nella giornata di oggi sono state denunciate cinque persone, tre si trovavano al bar della stazione di Biella San Paolo senza autocertificazione e senza una valida motivazione. Le pattuglie proseguono anche nell’attività di controllo degli automobilisti.

La Protezione civile, su indicazione del sindaco Claudio Corradino, ha avviato interventi lungo le vie della città: con l’ausilio del megafono si comunica alla popolazione di restare a casa e di uscire solo per reali necessità o emergenze.

Spiega il vicesindaco e assessore alla Polizia locale Giacomo Moscarola: “La situazione è seria, fare colazione o aperitivo al bar, come è accaduto oggi alla stazione, non rientra tra le necessità e in caso di controllo scatterà immediatamente la denuncia. Ringrazio gli agenti della Polizia locale per l’impegno e le risorse che stanno destinando per le verifiche, oggi abbiamo attivato anche la Protezione civile con i megafoni per ribadire con maggiore forza che bisogna stare a casa”.

ECO DI BIELLA EDIZIONE DIGITALE la tua copia a 0,99 euro

LE ALTRE NOTIZIE NELLA HOME

SU FACEBOOK ISCRIVITI AL NOSTRO GRUPPO prima BIELLA

SU TWITTER SEGUI @ecodibiella

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità