Cronaca

Beve troppo e si ribalta con l’auto

Beve troppo e si ribalta con l’auto
Cronaca 11 Agosto 2016 ore 17:08

I carabinieri lo hanno anche scritto nel loro rapporto che lautomobilista finita fuori strada, oltre ad essere poco propensa a collaborare, «appariva scontrosa». Hanno in seguito capito il motivo: sottoposta in ospedale al test alcolimetrico come prevede il Codice della strada in questi casi, la giovane donna, 24 anni, di Castelletto Cervo, e? risultata ubriaca. Non in modo esagerato, in realta?, poco piu? di un grammo di alcol per litro di sangue, piu? del doppio rispetto al limite massimo consentito, ma di poco inferiore al limite oltre il quale i carabinieri le avrebbero sequestrato la sua Lancia Y.

Lincidente che ha coinvolto la ragazza e? avvenuto due notti fa intorno alluna in territorio di Cossato. Ce? chi, dopo aver assistito alla scena e per timore che la conducente si fosse fatta parecchio male, ha chiesto l’intervento di un’ambulanza e dei carabinieri. Che non sono stati accolti proprio nel migliore dei modi dalla giovane donna. Rimessa l’auto in strada per mezzo del carroattrezzi e portata la ragazza in ospedale a Ponderano, i militari hanno attesa con pazienza il responso dei medici in merito alle condizioni fisiche della conducente. La quale, alla fine, e? stata dimessa con prognosi di una settimana per aver riportato delle ferite lievi. Ma e? anche risultata positiva all’alcol. E’ stata cosi? denunciata per il reato di guida in stato di ebbrezza e le e? stata di conseguenza ritirata la patente.

V.Ca. 

I carabinieri lo hanno anche scritto nel loro rapporto che l’automobilista finita fuori strada, oltre ad essere poco propensa a collaborare, «appariva scontrosa». Hanno in seguito capito il motivo: sottoposta in ospedale al test alcolimetrico come prevede il Codice della strada in questi casi, la giovane donna, 24 anni, di Castelletto Cervo, e? risultata ubriaca. Non in modo esagerato, in realta?, poco piu? di un grammo di alcol per litro di sangue, piu? del doppio rispetto al limite massimo consentito, ma di poco inferiore al limite oltre il quale i carabinieri le avrebbero sequestrato la sua Lancia Y.

L’incidente che ha coinvolto la ragazza e? avvenuto due notti fa intorno all’una in territorio di Cossato. C’e? chi, dopo aver assistito alla scena e per timore che la conducente si fosse fatta parecchio male, ha chiesto l’intervento di un’ambulanza e dei carabinieri. Che non sono stati accolti proprio nel migliore dei modi dalla giovane donna. Rimessa l’auto in strada per mezzo del carroattrezzi e portata la ragazza in ospedale a Ponderano, i militari hanno attesa con pazienza il responso dei medici in merito alle condizioni fisiche della conducente. La quale, alla fine, e? stata dimessa con prognosi di una settimana per aver riportato delle ferite lievi. Ma e? anche risultata positiva all’alcol. E’ stata cosi? denunciata per il reato di guida in stato di ebbrezza e le e? stata di conseguenza ritirata la patente.

V.Ca. 

Seguici sui nostri canali