Cronaca
Sport

Basket in lutto: è morto Alex Hottejan

Lo ricordano come un “predestinato”, uno dei maggiori talenti passati sul parquet di Biella. E qui è giunta la notizia che rattrista i tifosi rossoblu.

Basket in lutto: è morto Alex Hottejan
Cronaca Biella Città, 20 Agosto 2022 ore 20:08

Lo ricordano come un “predestinato”, uno dei maggiori talenti passati sul parquet di Biella. E qui è giunta la notizia che rattrista i tifosi rossoblu.

Alex Hottejan

La carriera professionale di Alex Hottejan appartiene in parte anche alla squadra di pallacanestro biellese, alla sua storia. Aveva vestito la prima canotta rossoblu nel 1994/1995.

Negli ultimi anni Hottejan era impegnato anche come istruttore cinofilo e tecnico di paragility. Collaborava come conduttore nel Nucleo cinofilo antiveleni del corpo forestale.

Classe 1965, l’ex giocatore è morto giovedì a Sassari, a causa dell’aggravarsi di una improvvisa malattia, e in Sardegna gli è stato dato l’ultimo saluto.

Qui il ricordo dei curatori del progetto Life safe for voltures in Sardegna:

“Con profonda tristezza annunciamo che il nostro amico e collaboratore Alex Hottejan ci ha lasciato ieri dopo una breve malattia. Alex è stato uno dei protagonisti di una delle azioni più innovative dei progetti di conservazione del Grifone: con l'inseparabile "Vita" ha partecipato al Nucleo cinofilo antiveleno costituito insieme al Corpo forestale e di vigilanza ambientale. Per noi è stato un esempio di competenza, passione e disponibilità umana. Ha incarnato lo spirito più profondo del Programma Life, dimostrando con i fatti che solo col gioco di squadra si può aiutare concretamente la Natura. Ci stringiamo con un grande e commosso abbraccio a chi ha condiviso con lui la vita e il lavoro”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter