Cronaca

Bara sull'età, condannata a un anno

Bara sull'età, condannata a un anno
Cronaca 19 Ottobre 2015 ore 01:05

Raccontare bugie può costare parecchio caro, anche perché, si sa, hanno le gambe corte. Ancor più corte se a raccontarle è una prostituta nigeriana le cui generalità sono inserite nella banca dati nazionale utilizzabile dalle forze dell’ordine. Così, per aver raccontato una bugia ai carabinieri, posticipando di circa sei mesi la propria data di nascita pur avendo fornito le esatte generalità, una nigeriana di 28 anni è stata condannata a un anno di reclusione, seppur con la condizionale.

SERVIZIO COMPLETO DOMATTINA SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA

Raccontare bugie può costare parecchio caro, anche perché, si sa, hanno le gambe corte. Ancor più corte se a raccontarle è una prostituta nigeriana le cui generalità sono inserite nella banca dati nazionale utilizzabile dalle forze dell’ordine. Così, per aver raccontato una bugia ai carabinieri, posticipando di circa sei mesi la propria data di nascita pur avendo fornito le esatte generalità, una nigeriana di 28 anni è stata condannata a un anno di reclusione, seppur con la condizionale.

SERVIZIO COMPLETO DOMATTINA SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter