Cronaca
dipendenza

Azzardo, nel Biellese vale 171 milioni

E’ quanto si spende in un anno nella nostra provincia

Azzardo, nel Biellese vale 171 milioni
Cronaca 04 Agosto 2022 ore 15:34

Un mercato che nella nostra provincia, secondo i dati 2021, vale qualcosa come 171 milioni di euro. E’ quello del gioco d’azzardo che continua a far discutere, anche per via delle mutazioni continue delle leggi regionali.

Azzardo, nel Biellese vale 171 milioni

 

Se è vero che con la giunta di centrosinistra di Sergio Chiamparino si erano stretti i cordoni della borsa, con norme legate alle distanze dai punti d’interesse e sensibili sempre più ampie, che avevano portato alla chiusura di diversi locali e sale slot, è anche vero che con l’arrivo dell’esecutivo di centrodestra, guidato da Alberto Cirio, la situazione si è ulteriore modificata. Il centrodestra, infatti, ha cercato di andare incontro anche alle esigenze di un comparto che in Piemonte conta più di 1.400 addetti, applicando regole meno restrittive che hanno portato al ritorno delle slot machine in diversi locali pubblici. Le cifre prese in considerazione non tengono conto dei giochi online.

La spesa nei Comuni

I 171 milioni rappresentano il totale che i biellesi hanno speso nell’anno 2021. Il record spetta alla città di Biella con una spesa totale di 64,5 milioni di euro, ossia 1.500 euro circa pro capite in un anno.

Leggi l'articolo completo su Eco di Biella in edicola

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter