dramma sfiorato

Azzannata da un maremmano alla Muanda

E' successo ieri mattina.

Azzannata da un maremmano alla Muanda
Biella Città, 27 Agosto 2020 ore 07:30

Azzannata da un maremmano alla Muanda.  E’ successo ieri mattina.

Azzannata da un maremmano

Stavolta l’aggressione c’è stata sul serio. Un’escursionista è stata aggredita e azzannata ieri mattina da un pastore abruzzese maremmano, di guardia ad un gregge, all’Alpe Giass Comune (quota 1530 metri), sulla Muanda, il “panettone” verde, sulle pendici del Mucrone, che si affaccia sulla pianura biellese. La donna ha riportato delle ferite alle gambe che sono state giudicate guaribili in una decina di giorni. Ma poteva andare anche molto peggio.

Leggi l’articolo completo su Eco di Biella in edicola oggi, giovedì 27 agosto

LE ALTRE NOTIZIE NELLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno