L'inziativa dalle 15.30 alle 18.30

Avvocati in convegno venerdì sul "nuovo abuso d'ufficio"

Partecipano nomi illustri di varie univesità, introducono il tema gli avvocati Luca Recami e Andrea Conz.

Avvocati in convegno venerdì sul "nuovo abuso d'ufficio"
Cronaca Biella Città, 14 Aprile 2021 ore 21:44

Avvocati in convegno venerdì sul "nuovo abuso d'ufficio".

L'appuntamento

Il Consiglio dell'ordine degli avvocati di Biella e le Camere pernali "Fernando Bello" di Biella, organizzano un convegno dal titolo "Discrezionalità amministrativa e controllo del giudice penale: riflessioni sul nuovo abuso d'ufficio". Il convegno di svolgerà dopodomani, venerdì 16 aprile, dalle 15 e 30 alle 18 e 30, sulla Piattaforma "Teams" con un massimo di 100 partecipanti. Per informazioni e iscrizioni si può scrivere a formazione.coa@gmail.com. Il convegno è accreditato da Coa Biella con un credito agli avvocati partecipanti per ogni ora di partecipazione effettiva fino a tre crediti complessivi in materia penale.

Relatori e introduzione

Per i saluti istituzionali e l'introduzione, toccherà agli avvocati Luca Recami (presidente Coa di Biella) e Andrea Conz (docente dell'Università del Piemonte Orientale). Presiede il professor Rosario Ferrara, professore emerito di Diritto amministrativo all'Università di Torino.

I relatori sono invece il professor Gianluca Ruggiero, professore associato di Diritto penale dell'Università del Piemonte Orientale (parlerà di "Eccesso di potere e sindacabilità del giudice penale"). Il professor Giandomenico Salcuni, professore associato di Diritto Penale dell'Università degli studi di Foggia (parlerà di "Abuso d'ufficio ed eccesso di potere: la fine di un amore tormentato"). Il professor Francesco Follieri, professore associato di Diritto amministrativo dell'Università Lum "Jean Monnet" (che parlerà del tema "Illegittimità e vincolatezza del provvedimento amministrativo alla prova del legislatore penale").

Conclude il professore Adelmo Manna, professore ordinario di Diritto penale dell'Università di Foggia.