Cronaca
Fermati dalla Polizia Stradale

Avevano un machete di 40 centimetri nascosto nel bagagliaio della Mercedes

Si stavano recando a far visita a un detenuto del carcere di Biella. Sono stati denunciati.

Avevano un machete di 40 centimetri nascosto nel bagagliaio della Mercedes
Cronaca Biella Città, 12 Novembre 2021 ore 11:33

Avevano un machete da 40 centimetri nel bagagliaio della Mercedes.

Nel bagagliaio

Avevano un micidiale machete lungo 40 centimetri, con relativa custodia, nel bagagliaio della loro Mercedes. Si tratta di due stranieri, già gravati da diversi precedenti di polizia, residenti a Torino, che un equipaggio attento della Polizia stradale di Biella ha fermato nei pressi del casello autostradale di Santhià mentre si stavano recando a far visita a un detenuto del carcere di viale dei Tigli.

Denunciati

Ovviamente per entrambi è scattata la denuncia per il reato di "porto abusivo di armi". Il machete è stato ovviamente sequestrato.