Cronaca
La comunicazione

Autopsia Tognatti, scrive la Procura dopo le indiscrezioni di stampa

Allo stato non è pervenuta ancora alcuna risposta ufficiale, né ufficiosa, al quesito formulato

Autopsia Tognatti, scrive  la Procura dopo le indiscrezioni di stampa
Cronaca 16 Marzo 2021 ore 19:15

In seguito alle indiscrezioni pubblicate dai giornali che sembrerebbero attribuire la morte del docente biellese a un arresto cardiocircolatorio, la Procura di Biella interviene con una nota:

“Al fine di una corretta informazione, si comunica che in data odierna questo Ufficio ha provveduto al conferimento dell’incarico per l’esecuzione degli accertamenti autoptici sulla salma di TOGNATTI Sandro.
Allo stato non è pervenuta ancora alcuna risposta ufficiale, né ufficiosa, al quesito formulato”.

Incarico complesso

“La complessità dell’incarico conferito, unitamente al necessario espletamento di accertamenti specialistici che richiedono il coinvolgimento di ulteriori CC.TT., richiedono particolari tempistiche, tecniche e procedimentali, che devono essere imprescindibilmente rispettate, al fine di ottenere riscontri oggettivi ed incontrovertibili”.