Cronaca
Polizia

Automobilista rifiuta etilometro e test antidroga, denunciato

Nei guai un uomo di 39 anni.

Automobilista rifiuta etilometro e test antidroga, denunciato
Cronaca Biella Città, 30 Novembre 2022 ore 16:05

La Polizia di Stato ha denunciato un cittadino italiano, 39 anni residente a Biella, per aver rifiutato di sottoporsi agli accertamenti volti a constatare un possibile stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di alcool o stupefacenti.

Automobilista rifiuta l’etilometro

Durante il normale controllo del territorio gli operatori della Polizia di Stato di Biella, notavano un’autovettura effettuare manovre pericolose per la sicurezza stradale, pertanto, decidevano di procedere a controllo.

Bloccato

Intimato l’alt e presi contatti con il conducente lo stesso, con un atteggiamento alquanto agitato, dichiarava fin da subito di essere sprovvisto di patente di guida e di aver ricevuto il veicolo in prestito da un conoscente.
Visto il crescente stato di agitazione e il continuo voler allontanare gli uomini della Squadra Volante si decideva di procedere ad un controllo più approfondito del veicolo, il quale dava esito positivo.
Al termine dell’attività veniva rinvenuta una valigetta contenete all’interno strumenti artigianali presumibilmente utilizzati per il consumo di sostanze stupefacenti, nonché una confezione di pasticche sequestrate amministrativamente dagli operatori.
Per quanto detto il soggetto veniva invitato a recarsi in ospedale per essere sottoposto agli accertamenti volti a constatare un possibile uso di sostanze stupefacenti, ottenendo però una risposta negativa.

Sanzionato per la droga

All’esito della vicenda il soggetto veniva denunciato all’Autorità Giudiziaria per essersi rifiutato di sottoporsi agli accertamenti e sanzionato amministrativamente per il possesso di sostanza stupefacente di minima quantità destinata ad uso personale.

Seguici sui nostri canali