Auto si ribalta a Favaro per la neve: coniugi feriti

Auto si ribalta a Favaro per la neve: coniugi feriti
Cronaca 06 Febbraio 2017 ore 16:30

Altra neve si è aggiunta ieri a quella scesa già nelle settimane scorse sia nella conca di Oropa sia a Bielmonte dove prosegue la stagione (purtroppo deficitaria dopo la prima parte di inverno piuttosto mite) dello sci. In vetta al Camino si parla comunque di circa un metro e mezzo di neve.
Gli incidenti ieri non sono mancati. Il più grave è successo al favaro, in località Cascine Nove, dove si è capottata la vettura che viaggiava con a bordo una coppia di anziani. Il conducente ha perso il controllo dell’auto proprio a causa della neve sulla strada. Marito e moglie sono stati soccorsi e portati in ospedale. Le loro condizioni no dovrebbero essere gravi. La dinamica è ora al vaglio dei carabinieri.
Intanto, ieri pomeriggio alle 16, a causa dell’asfalto reso viscido dalla pioggia, una Fiat Panda e una Ford Focus, si sono scontrate frontalmente lungo Corso Lago Maggiore, nei pressi dello svincolo della tangenziale. I conducenti sono stati portati in ospedale a Ponderano per essere sottoposti a tutti gli accertamenti medici di rito. Non sarebbero comunque gravi. Con i carabinieri per i rilievi, sono intervenuti i Vigili del fuoco. Come al solito in questi casi, il traffico ha subìto dei rallentamenti. Un incidente è avvenuto anche l’altro giorno in frazione Granero a Portula dove una Fiesta è uscita di strada. E’ rimasto ferito un uomo di 28 anni di Portula. Di due feriti è anche il bilancio dell’incidente avvenuto l’altra notte lungo la Trossi, davanti alla Pettinatura di Verrone, dove si è ribaltata una Peugeot 206. Feriti sia il conducente sia il passeggero.

V.Ca.

Altra neve si è aggiunta ieri a quella scesa già nelle settimane scorse sia nella conca di Oropa sia a Bielmonte dove prosegue la stagione (purtroppo deficitaria dopo la prima parte di inverno piuttosto mite) dello sci. In vetta al Camino si parla comunque di circa un metro e mezzo di neve.
Gli incidenti ieri non sono mancati. Il più grave è successo al favaro, in località Cascine Nove, dove si è capottata la vettura che viaggiava con a bordo una coppia di anziani. Il conducente ha perso il controllo dell’auto proprio a causa della neve sulla strada. Marito e moglie sono stati soccorsi e portati in ospedale. Le loro condizioni no dovrebbero essere gravi. La dinamica è ora al vaglio dei carabinieri.
Intanto, ieri pomeriggio alle 16, a causa dell’asfalto reso viscido dalla pioggia, una Fiat Panda e una Ford Focus, si sono scontrate frontalmente lungo Corso Lago Maggiore, nei pressi dello svincolo della tangenziale. I conducenti sono stati portati in ospedale a Ponderano per essere sottoposti a tutti gli accertamenti medici di rito. Non sarebbero comunque gravi. Con i carabinieri per i rilievi, sono intervenuti i Vigili del fuoco. Come al solito in questi casi, il traffico ha subìto dei rallentamenti. Un incidente è avvenuto anche l’altro giorno in frazione Granero a Portula dove una Fiesta è uscita di strada. E’ rimasto ferito un uomo di 28 anni di Portula. Di due feriti è anche il bilancio dell’incidente avvenuto l’altra notte lungo la Trossi, davanti alla Pettinatura di Verrone, dove si è ribaltata una Peugeot 206. Feriti sia il conducente sia il passeggero.

V.Ca.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Curiosità