L'altra mattina a Valdengo

Auto in mezzo ai binari dopo l'incidente. Mentre sta arrivando il treno...

Bloccato in tempo il convoglio in arrivo. Ford Fiesta legata e rimossa grazie e uno spazzaneve.

Auto in mezzo ai binari dopo l'incidente. Mentre sta arrivando il treno...
Cronaca Grande Biella, 29 Dicembre 2020 ore 12:56

Auto in mezzo ai binari dopo l'incidente. Mentre sta arrivando il treno...

Perso il controllo per la neve

Ha perso il controllo dell'auto a causa della neve sulla strada e l'auto si è fermata... in mezzo alle rotaie della linea Biella-Novara con il treno, peraltro, in procinto di arrivare (la foto è di repertorio). E' successo l'altra mattina poco dopo le 6 a Valdengo, in prossimità del passaggio a livello. Sfortunata protagonista dell'incidente è stata una donna di 55 anni che abita a Ternengo.

Ferma in mezzo ai binari

La sua Fiesta ha perso aderenza per la neve che si era accumulata lungo la strada. Ha quindi concluso la sua corsa proprio sui binari, in una posizione veramente scomoda e pericolosa: uno degli incubi peggiori per qualsiasi automobilista. Da quel momento in poi la rapidità delle chiamate e la perfetta organizzazione, hanno evitato il peggio. La donna ha subito telefonato ai Carabinieri e subito dopo ha chiesto l'intervento di un carroattrezzi per rimuovere l'utilitaria.

Intervento di Carabinieri e Polfer

Dalla centrale operativa dell'Arma, l'esperto operatore ha subito contattato il comando della Polizia ferroviaria di Torino, responsabile delle linee ferroviarie piemontesi, esponendo il problema e chiedendo di bloccare eventuali convogli in arrivo e in transito lungo quel tratto di ferrovia. In effetti, da Biella, stava arrivando il treno "11605" partito alle 6 e 02 e diretto a Novara.

Evitato il peggio

Per fortuna la celerità nelle comunicazioni ha consentito di bloccare in tempo il convoglio. In seguito, grazie a una corda e a uno spazzaneve, l'auto è stata rimossa dai binari (e in seguito portata via dal carro attrezzi) e messa in sicurezza. Il traffico ferroviario ha così potuto riprendere.