Nella filiale di Roasio

Assalto al Bancomat di notte: scatta l’allarme, ladri in fuga

Forse in azione la banda che fa saltare gli sportelli con il gas. Notevoli i danni.

Assalto al Bancomat di notte: scatta l’allarme, ladri in fuga
Cossatese, 05 Giugno 2020 ore 10:29

Assalto al Bancomat di notte: scatta l’allarme, ladri in fuga.

“Fuori servizio”

E’ stato preso d’assalto il bancomat di Roasio della Bpm, ex Banca Popolare di Novara, che si affaccia sulla centrale via Torino, proprio davanti al circolo Virtus. La tecnica utilizzata dai ladri ancora non si conosce in quanto sulla notizia è calato uno spesso riserbo. Impossibile però non vedere un grosso cartello in cartone applicato sullo sportello con del nastro isolante con la classica frase scritta a pennarello bene in vista : “Fuori servizio”.

In piena notte

I ladri hanno agito in piena notte con l’intento di rubare i soldi del Bancomat. E’ probabile che si tratti della stessa banda che ha già agito più volte in tutto il Piemonte utilizzando il gas per saturare lo sportello e poi farlo saltare con delle micce a tempo. Stavolta, però, qualcos anon ha funzionato come da piano. E’ infatti scattato l’allarme e i ladri sono a quel punto scappati a gambe levate per non rischiare di imbattersi nelle pattuglie dei carabinieri. Il danno provocato allo sportello è notevole.

La conferma del sindaco

La conferma arriva anche dal sindaco, Gianmario Taraboletti, durante la consueta diretta Facebook di aggiornamento sul Coronavirus: «Il bancomat della Bpm è stato oggetto di un furto. Ho avviato i contatti con il responsabile di area della filiale per cercare di capire quando gli sportelli invece torneranno attivi e a disposizione dei clienti».

Altrie filiali chiuse

La filiale non ha ancora riaperto dopo il periodo di emergenza causato dal Coronavirus, neppure la fine del lockdown è servita per tornare alla normalità, come peraltro è accaduto anche nelle filiali di Quarona, Coggiola e Grignasco. Negli altri casi i sindaci dei paesi interessati avevano scritto direttamente alla direzione centrale per chiedere la riapertura immediata degli sportelli.

Chiude anche Biverbanca

Per i residenti della zona, si tratta di un ulteriore disagio da sopportare. Con il danno provocato dai ladri, non è più disponibile nemmeno il Bancomat con la filiale che rimarrà chiusa. Tra l’altro proprio nelle scorse settimane, sempre a Roasio, ha chiuso anche lo sportello della Biverbanca.

V.Ca.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno