Arrestato agente penitenziario: spacciava in carcere

Arrestato agente penitenziario: <BR>spacciava in carcere
Cronaca 17 Maggio 2012 ore 20:46

Un agente di polizia penitenziaria di 42 anni, residente nel Biellese, è stato arrestato oggi a seguito di una delicata operazione svolta dai carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale, in collaborazione con il personale della Polizia Penitenziaria e coordinati dal Sostituto Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Biella, Ernesto Napolillo, personalmente presente all'atto dell'arresto. Le manette sono scattate con l'accusa di spaccio di sostanze stupefacenti (nella fattispecie, hascisc) all’interno della Casa Circondariale di Viale dei Tigli.

Contestualmente sono state effettuate alcune perquisizioni domiciliari di cui una all’interno della Casa Circondariale.

La particolare attività investigativa svolta dall’Arma e coordinata dalla Procura della Repubblica di Biella era in atto da circa quattro mesi e aveva già consentito di recuperare circa 20 gr. di hascisc.