in manette

Arrestati due conviventi: erano entrambi ricercati

Operazione della Polizia.

Arrestati due conviventi: erano entrambi ricercati
Biella Città, 04 Giugno 2020 ore 09:00

Arrestati due conviventi: erano entrambi ricercati.  Operazione della Polizia.

Arrestati due conviventi

La Polizia di Stato ha eseguito martedì scorso due ordini di carcerazione emessi dalla Procura della Repubblica di Vercelli nei confronti di un uomo e di una donna. Nello specifico gli Agenti della Squadra Mobile della Questura di Vercelli, a seguito di un ordine di carcerazione emesso nei confronti di una donna residente per l’anagrafe a Biella, condannata in via definitiva a 6 mesi di reclusione per i reati di lesioni e minacce, hanno iniziato una serrata attività di indagine finalizzata a localizzarla. Dopo alcune ricerche, la donna, che da tempo aveva fatto perdere le proprie tracce, veniva individuata all’interno di un casolare di Borgo Vercelli, a poca distanza dalla discoteca Il Globo. Da ulteriori accertamenti, gli agenti della “Catturandi” avevano certezza che, all’interno di quel casolare, era nascosto un uomo, di nazionalità marocchina, che nel dicembre dello scorso anno era stato condannato in via definitiva alla pena di 4 anni e 5 mesi di reclusione per una serie innumerevoli di reati posti in essere dal 2013 al 2019.

Fatta irruzione nel casolare, gli Agenti effettivamente rintracciavano e bloccavano la donna, una cinquantenne di origine biellese e l’uomo, un cinquantaduenne marocchino, irregolare sul territorio nazionale, fidanzati da diverso tempo.

 

Leggi l’articolo completo su Eco di Biella in edicola oggi, giovedì 4 giugno

ECO DI BIELLA EDIZIONE DIGITALE la tua copia a 0,99 euro

LE ALTRE NOTIZIE NELLA HOME

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità