Arma sparita e munizioni illegali, coppia di Mezzana denunciata

Armi non custodite e cartucce detenute illegalmente oltre a un revolver di cui si sono perse le tracce. Così marito e moglie residenti a Mezzana sono stati denunciati dai carabinieri.

Arma sparita e munizioni illegali, coppia di Mezzana denunciata
Valli Mosso e Sessera, 20 Gennaio 2019 ore 11:48

Armi e cartucce detenute illegalmente ma soprattutto un revolver di cui si sono perse le tracce. Così marito e moglie residenti a Mezzana sono stati denunciati dai carabinieri di Valle Mosso dopo un controllo effettuato venerdì scorso.

Detenzione illegale

I due, rispettivamente di 72 e 64 anni, detenevano illegalmente cartucce calibro 9 oltre ad omettere la custodia di due pistole e quattro fucili. Alla donna è stata contestata anche la mancanza di una pistola. Nessuno ha però saputo dare una motivazione all’assenza dell’arma da casa.

Il sequestro

Le armi sono state ritirate a scopo cautelativo.

L.L.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità