Cronaca

Apre un'auto in sosta per rubare le sigarette

Apre un'auto in sosta per rubare le sigarette
Cronaca 27 Maggio 2016 ore 16:23

E’ già stato individuato grazie a due testimoni il ladro che l’altra sera davanti al Piccolo Bar a Strona ha forzato la portiera di una Panda per rubare dall’abitacolo un pacchetto di sigarette prima di riuscire a scappare a gambe levate. Si tratterebbe di una “vecchia conoscenza” delle forze dell’ordine che abita in zona e che è già finito tante altre volte nei guai. Il proprietario dell’auto, un uomo di 75 anni, residente in paese, è stato subito avvertito e ha già presentato denuncia ai carabinieri. I testimoni, di 39 e 43 anni, abitano nel Cossatese. Hanno proprio visto il ladro all’interno dell’abitacolo frugare nel portaoggetti. Non appena si è accorto dei due, lo sconosciuto è schizzato fuori dall’utilitaria e se l’è data a gambe levate. Dalla descrizione, i carabinieri hanno subito capito con chi avevano a che fare.

E’ già stato individuato grazie a due testimoni il ladro che l’altra sera davanti al Piccolo Bar a Strona ha forzato la portiera di una Panda per rubare dall’abitacolo un pacchetto di sigarette prima di riuscire a scappare a gambe levate. Si tratterebbe di una “vecchia conoscenza” delle forze dell’ordine che abita in zona e che è già finito tante altre volte nei guai. Il proprietario dell’auto, un uomo di 75 anni, residente in paese, è stato subito avvertito e ha già presentato denuncia ai carabinieri. I testimoni, di 39 e 43 anni, abitano nel Cossatese. Hanno proprio visto il ladro all’interno dell’abitacolo frugare nel portaoggetti. Non appena si è accorto dei due, lo sconosciuto è schizzato fuori dall’utilitaria e se l’è data a gambe levate. Dalla descrizione, i carabinieri hanno subito capito con chi avevano a che fare.

Seguici sui nostri canali