Cronaca

Appicca il fuoco in cella e rischia di morire

Appicca il fuoco in cella e rischia di morire
Cronaca 19 Ottobre 2015 ore 01:02

Ha appiccato il fuoco in cella per protesta e ha rischiato di morire. E’ successo l’altro giorno in carcere. Protagonista un marocchino che è stato salvato appena in tempo dagli agenti penitenziari. Poche ore prima il magrebino era stato aggredito nelle docce da due albanesi e da un italiano rimanendo ferito al sopracciglio.

SERVIZIO DOMATTINA SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA

Ha appiccato il fuoco in cella per protesta e ha rischiato di morire. E’ successo l’altro giorno in carcere. Protagonista un marocchino che è stato salvato appena in tempo dagli agenti penitenziari. Poche ore prima il magrebino era stato aggredito nelle docce da due albanesi e da un italiano rimanendo ferito al sopracciglio.

SERVIZIO DOMATTINA SU ECO DI BIELLA IN EDICOLA

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter