Cronaca

Anziana zia dispersa, ma era al ristorante

Anziana zia dispersa, ma era al ristorante
Cronaca 18 Novembre 2017 ore 13:20

L’hanno cercata per ore, ma lei, un’anziana di 90 anni, stava benissimo: era andata a pranzo al ristorante con il nipote. E’ successo ieri mattina a Valdengo. A lanciare l’allarme è stato un altro nipote: non riuscendo a trovare l’anziana zia, l’uomo, che abita a Lessona, ha chiamato i carabinieri. “Ho provato a contattarla telefonicamente, ma non ha risposto – ha spiegato ai militari -, sono anche andato a casa sua, ma lei non c’è”. L’uomo era seriamente preoccupato che la pensionata, uscita di casa, si fosse persa, o – peggio ancora – si fosse sentita male. Vista la  situazione un piccolo dispiegamento di forze si è messo sulle tracce dell’anziana, che è stata ritrovata in ottima salute. La donna stava tutt’altro che male, anzi: era andata a pranzo al ristorante, in compagnia.

Sh C

L’hanno cercata per ore, ma lei, un’anziana di 90 anni, stava benissimo: era andata a pranzo al ristorante con il nipote. E’ successo ieri mattina a Valdengo. A lanciare l’allarme è stato un altro nipote: non riuscendo a trovare l’anziana zia, l’uomo, che abita a Lessona, ha chiamato i carabinieri. “Ho provato a contattarla telefonicamente, ma non ha risposto – ha spiegato ai militari -, sono anche andato a casa sua, ma lei non c’è”. L’uomo era seriamente preoccupato che la pensionata, uscita di casa, si fosse persa, o – peggio ancora – si fosse sentita male. Vista la  situazione un piccolo dispiegamento di forze si è messo sulle tracce dell’anziana, che è stata ritrovata in ottima salute. La donna stava tutt’altro che male, anzi: era andata a pranzo al ristorante, in compagnia.

Sh C

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter