CESSIONE DEL CREDITO

Anche le Poste di Biella attivano il Superbonus 110%

Buone notizie per i titolari di un conto Bancoposta che vogliono ristrutturare casa senza spendere soldi

Anche le Poste di Biella attivano il Superbonus 110%
Biella Città, 22 Settembre 2020 ore 12:05

Dal 19 ottobre anche per i correntisti di Poste Italiane (Bancoposta) che vogliono ristrutturare casa con il superbonus 110% sarà disponibile il servizio di cessione del credito. Il che significa poter compiere i lavori di adeguamento energentico senza spendere un euro. Il servizio relativo al Superbonus 110% per imprese e privati, attraverso il canale online e presso gli 86 Uffici Postali della provincia

L’annuncio di Poste Italiane Biella

Intanto è già disponibile il servizio di cessione del credito per le imprese per il “Bonus vacanze”.  “Nel quadro delle misure previste dal Decreto Rilancio – si legge in una nota dell’ad Matteo Del Fante – Poste Italiane sostiene la ripresa attraverso il servizio di “cessione del credito di imposta” con il quale offre la possibilità a cittadini e imprese correntisti BancoPosta della provincia di Biella di ottenere liquidità a fronte della cessione a Poste Italiane dei crediti previsti dalla normativa incentivante”.

Il Decreto Rilancio prevede infatti una serie di incentivi fiscali per cittadini privati e imprese, tra cui, il cosiddetto “Superbonus” (Ecobonus e Sismabonus) con il 110% di detraibilità delle spese e la possibilità per il beneficiario di cedere il corrispondente credito fiscale a qualsiasi soggetto terzo.

Il servizio di cessione del credito di Poste Italiane è aperto a tutte le imprese e i cittadini della provincia di Biella, titolari di un conto BancoPosta.

Per le imprese il servizio di cessione del credito di Poste Italiane sarà disponibile già da oggi, 21 settembre, attraverso il canale online, ed avrà ad oggetto inizialmente il credito relativo al “Bonus vacanze”.

Dal 19 ottobre 2020 sarà disponibile anche il servizio di cessione relativo al Superbonus 110% sia per le imprese che per i privati, attraverso il canale online e presso gli 86 Uffici Postali della provincia.

Da fine settembre Poste Italiane metterà a disposizione nell’area pubblica del proprio sito internet un “simulatore” del prezzo di acquisto dei crediti d’imposta di cui al Decreto Rilancio.

Per poter accedere al servizio di cessione del credito di imposta di Poste Italiane gli interessati non dovranno presentare alcuna documentazione per istruire la pratica. Una volta stipulato il contratto di cessione il correntista, che abbia maturato il credito fiscale, dovrà solo accedere alla piattaforma dell’Agenzia delle Entrate e comunicare i dati della cessione, secondo le modalità previste dalla normativa di riferimento; a seguito del perfezionamento della cessione nei confronti dell’Agenzia delle Entrate, riceverà la liquidità sul proprio conto BancoPosta.

Poste Italiane – Media Relations

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno