Menu
Cerca

Alta Velocità Torino: corse “sparite”, si temono ingenti tagli

Trenitalia rassicura. Ma dal 15 dicembre risultano tratte per Milano, Venezia e Roma sfoltite del 40 per cento.

Alta Velocità Torino: corse “sparite”, si temono ingenti tagli
23 Novembre 2019 ore 14:06

I pendolari sono avvisati: chi in questi giorni proverà a comprare online un biglietto dell’alta velocità Torino, dal 15 dicembre, troverà 86 su 136 treni.

L’allarme sull’alta velocità Torino

La situazione sta destando preoccupazione: chi, in questi giorni, prova a comprare online un biglietto alta velocità, Frecciarossa o Italo, a partire dalla data del 15 dicembre, trova solo il 60 per cento dei treni disponibili, 86 su 136 totali.

Cosa sta accadendo? Trenitalia smentisce le voci su un maxi-taglio dei collegamenti tra Torino, e quindi resto del Piemonte, e destinazioni come Milano, Venezia e Roma e assicura che “altri treni saranno caricati nelle prossime ore e fino a fine mese”.

LEGGI ANCHE ALTRE NOTIZIE SU ECO DI BIELLA

Non perdere nessuna notizia: iscriviti al nostro gruppo Facebook Biella Netweek

SU FACEBOOK SEGUI anche la nostra pagina ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

SU TWITTER SEGUI @ECODIBIELLA

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli