Cronaca
Lo sport il giorno di festa

Alpinisti impegnati in parete alla Balma con la guida Gianni Lanza nonostante ghiaccio e neve

Podisti impegnati a Candelo e pescatori in gara a Ponderano.

Alpinisti impegnati in parete alla Balma con la guida Gianni Lanza nonostante ghiaccio e neve
Cronaca Cervo, 10 Dicembre 2021 ore 11:24

Alpinisti impegnati in parete alla Balma con la guida Gianni Lanza nonostante ghiaccio e neve.

Nonostante il giorno di festa

La neve di mercoledì, giorno di festa, non ha fermato lo sport. O quantomeno non tutto. Pescatori, runner e scalatori, non sono stati fermati dalla nevicata durante il giorno di festa. Ciò che avevano in programma lo hanno svolto sino alla fine.

Podismo a Candelo

A Candelo, ad esempio, si è svolta come la corsa degli elfi con una settantina di partecipanti che hanno affrontato imperterriti la copiosa nevicata. La corsa, non competitiva, organizzata dall’Atletica Candelo, è partita davanti al supermercato Conad e ha visto il traguardo nella piazza centrale.

Pescatori a Ponderano

La neve non ha fermato nemmeno i settanta pescatori che mercoledì mattina, nel lago boschetto di Ponderano, si sono dati battaglia in una gara di pesca alla trota individuale per società denominata “4 Trofei” (Callegaro, Perazio, Cortese e Marone, in memoria di quattro appassionati). Oltre a parecchi biellesi di svariate società, dai Cannisti Biellesi (al 4° posto, primi biellesi) a Masserano, erano presenti anche pescatori (tra cui il recente campione del mondo di pesca alla trota in torrente, Andrea Giganti che ha peraltro vinto la competizione individuale) provenienti da mezzo Piemonte. L’organizzatore, Luciano Gallegaro - con la società Asd Pescatori Biella - ha voluto ringraziare tutti in quanto, tra gli iscritti, non si sono registrate defezioni nonostante il maltempo.

Alpinisti alla Balma

Un applauso anche ai partecipanti (peraltro tutti già esperti) al corso di alpinismo invernale, modulo dry tooling (che non è poi stato tanto dry...) che si è tenuto alla Balma con la guida alpina Gianni Lanza. La neve non ha di certo fermato i superman e le supergirl della montagna (nelle foto nelle quali si riconosce in primo piano Dafne Munaretto).

Andate sul sito www.montagnabiellese.com

Per tenersi aggiornati in proposito, basta cercare lo stupendo sito di montagna continuamente aggiornato da una guida alpina del calibro di  Gianni Lanza e dall'alpinista Dafne Munaretto: www.montagnabiellese.com.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter