Menu
Cerca

Alpini, un cappello di pane ai valorosi “made in Coggiola”

Il panificatore Luca Piantanida consegnerà la sua opera ai soldati più valorosi domani a Milano.

Alpini, un cappello di pane ai valorosi “made in Coggiola”
14 Dicembre 2019 ore 11:01

Arriva da Coggiola, il pane a forma del tipico cappello con la piuma che domani, sarà donato agli Alpini riuniti in festa a Milano.

Un autore biellese

In occasione della messa a ricordo dei Caduti in guerra e in pace, la manifestazione benefica dei Frati Cappuccini Missionari con la Famiglia Marinoni “Pane in Piazza”, che tornerà a maggio in Piazza Duomo a Milano, porta il suo messaggio di fraternità anche alle truppe da montagna dell’Esercito Italiano.

L’artista dell’omaggio in arte bianca è una figura storica tra i volontari “Pane in Piazza”: il panificatore Luca Piantanida a Coggiola ha il suo laboratorio in via Garibaldi 10. Sarà lui in persona a consegnare il pane artistico ai soldati più valorosi.

LEGGI ANCHE ALTRE NOTIZIE SUL SITO DI ECO DI BIELLA

SU FACEBOOK SEGUI anche la nostra pagina ufficiale Eco di Biella: clicca “Mi piace” o “Segui” e gestisci impostazioni e notifiche in modo da non perderti più nemmeno una notizia!

SU TWITTER SEGUI @ECODIBIELLA

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli