All’esame della patente col suggeritore esterno: denunciato

Nei guai un pakistano che indossava un apparecchio a impulsi. Indagine della Polizia stradale.

All’esame della patente col suggeritore esterno: denunciato
Biella Città, 01 Febbraio 2019 ore 11:21

All’esame della patente col suggeritore esterno: denunciato.

Alla Motorizzazione

La Squadra di PG della Sezione Polizia Stradale di Biella nei locali della Motorizzazione provvedeva a deferire all’A.G. un cittadino pakistano M.A.. di 31 anni, residente a
Pettinengo,  presente in quel momento in quanto in attesa di conoscere l’esito dell’esame di teoria, volto al conseguimento della patente di guida nazionale di categoria “B”, sostenuto poco prima.
L’alta esperienza e professionalità operativa degli operatori di polizia permetteva tra le molte persone presenti di cogliere immediatamente un atteggiamento contradditorio ed incerto dello traniero.

La scoperta

Dal successivo controllo personale sommario emergeva in tal modo che il cittadino pakistano occultava, sotto la maglietta, un cellulare munito di videocamera ancora in
funzione, una scheda dati e un apparecchio ricestramittente ad impulsi. Nei vestiti risultava che era stato altresì praticato un piccolissimo foro che ha consentito
alla videocamera di filmare la precedente seduta d’esame e consentire da remoto, ad un soggetto al momento ignoto, di suggerire le risposte al candidato.

Esame invalidato

La prova d’esame così brillantemente superate, veniva invalidata in quanto l’apparecchio ad impulsi, permetteva al candidato di individuare tutte le risposte corrette del quiz
d’esame. In pratica l’apparecchio, indossato come una collana sul torace del cittadino pakistano, emetteva una vibrazione per i quiz a cui rispondere “no” e due vibrazioni per i
quiz a cui rispondere “si”. Tutto il materiale utilizzato è stato sottoposto a sequestro e sono in corso le indagini per individuare i “suggeritori” del cittadino pakistano.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità