Cronaca
il controllo

Alla guida di un furgone senza licenza esibisce una patente falsa

Dai rilievi effettuati è subito emerso che il veicolo non era idoneo a circolare, in quanto presentava una notevole eccedenza di peso nel carico trasportato. Lo stesso era inoltre  sprovvisto di licenza per l'autotrasporto.

Alla guida di un furgone senza licenza esibisce una patente falsa
Cronaca Basso Biellese, 21 Ottobre 2021 ore 13:33

Il personale della Polizia Stradale di Biella, durante i consueti controlli sul territorio,  a pochi passi dal casello autostradale di Carisio  ha ferato un autocarro Iveco proveniente da Milano. Il mezzo in questione era carico di mobili, a bordo c'erano tre uomini originari dell'Ucraina.

Senza licenza, patente falsa

Dai rilievi effettuati è subito emerso che il veicolo non era idoneo a circolare, in quanto presentava una notevole eccedenza di peso nel carico trasportato. Lo stesso era inoltre  sprovvisto di licenza per l'autotrasporto.

Il controllo

Da un controllo più appronfondito è emerso chei documenti dei tre presentavano alcune incongruenze: gli agenti hanno infatti riscontrato che il conducente, un 30enne residente nel Milanese, aveva esibito una patente ucraina falsa. Nei confronti dello straniero è scattata la denuncia per uso di atto falso con la conseguente sanzione di 5mila euro per la guida senza patente e il fermo del mezzo. Uno degli altri due, invece, residente in provincia di Varese, è stato segnalato per la mancanza dei documenti di identità.