Nella Zona di Candelo

Alla guida del camion ubriaco: autista denunciato dai Carabinieri e senza patente

Quando è stato fermato stava bevendo una birra nella cabina del mezzo.

Alla guida del camion ubriaco: autista denunciato dai Carabinieri e senza patente
30 Giugno 2020 ore 10:59

Alla guida del camion ubriaco: autista denunciato dai Carabinieri e senza patente.

Ubriaco al volante

Un autista professionale è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza e gli è stata ritirata la patente. I Carabinieri di Candelo, nel corso di un servizio finalizzato a contrastare l’uso di sostanze alcoliche prima di mettersi al volante di un automezzo, hanno fermato un autista di un camion che stava bevendo birra all’interno della cabina del proprio mezzo poco prima di mettersi alla guida trasportando generi alimentari.

Positivo all’alcoltest

Fermato e portato dalla pattuglia di Candelo in ufficio del comando provinciale, l’autista è stato sottoposto ad alcoltest che è risultato positivo con un tasso di un grammi di alcol per litro di sangue. Per gli autisti professionali, il tasso per legge dovrebbe essere zero. All’autista è stata ritirata la patente. Il camion verrà riaffidato alla ditta per cui l’uomo lavora. Alla fine è scattata anche la denuncia per guida in stato di ebbrezza.

Cosa rischia

L’uomo rischia anche fino a un anno e mezzo di sospensione della patente e fino a 4.800 euro di multa. Si tratta di un servizio predisposto dai carabinieri con grande sensibilità in quanto chi guida e beve anche una sola birra deve rispettare degli standard di lucidità rigidissimi.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno