Cronaca
il caso

Aggredisce i carabinieri, scarcerata in pochi giorni

Lei era furibonda al punto che ha rischiato di rovinare la “Festa celtica di Beltane”, giunta alla XXIV edizione

Aggredisce i carabinieri, scarcerata in pochi giorni
Cronaca Cossatese, 19 Maggio 2022 ore 09:02

E’ comparsa davanti al giudice delle indagini preliminari per l’udienza di convalida, Carlotta Rubinelli, 30 anni, di Masserano (difesa dall’avvocato Elena Chiastellaro), la donna arrestata alla festa celtica di Beltane per aver aggredito i Carabinieri intervenuti per tranquillizzarla, a cui è stata concessa la misura dell’obbligo di presentazione dai Carabinieri per firmare ogni giorno l’apposito registro.

Aggredisce i carabinieri, scarcerata

Di contro, il Pubblico ministero aveva chiesto gli arresti domiciliari. Tutto sarebbe cominciato da un litigio scaturito tra la donna e un uomo che ha spinto i presenti a chiedere aiuto ai Carabinieri. Lei era furibonda al punto che ha rischiato di rovinare la “Festa celtica di Beltane”, giunta alla XXIV edizione, organizzata dall’associazione Antica Quercia al Parco Arcobaleno di Masserano e saltata per due anni di fila a causa della pandemia.

V.Ca.

Leggi l'articolo completo su "Eco di Biella" in edicola oggi

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter