A Quaregna

Aggredisce i Carabinieri: colpo di pistola ferisce a morte 50enne

Ieri sera a Quaregna. L’uomo era in evidente stato di alterazione.

Aggredisce i Carabinieri: colpo di pistola ferisce a morte 50enne
Cronaca Grande Biella, 20 Febbraio 2021 ore 09:46

Sparatoria nella tarda serata di ieri, venerdì, a Quaregna. Coinvolti i militari dell’Arma e un cinquantenne.

Il fatto

Era sera tardi, ieri a Quaregna Cerreto, quando a chiedere l’intervento dei Carabinieri di Cossato è stato il 118.

I sanitari non riuscivano a contenere un uomo, 50 anni, in stato di alterazione che avrebbe tentato il suicidio. Sono quindi arrivati sul posto i Carabinieri.

Diversi i tentativi per calmarlo. Alla fine il 50enne, in possesso di un coltello, ha aggredito i militari, ne è scaturita colluttazione con uno di questi, che ha reagito per difendersi sparando un colpo di pistola, che ha ferito gravemente l’uomo.

Traportato di corsa all’ospedale di Ponderano, l’uomo è morto questa mattina. Al Degli Infermi anche il Carabiniere, ferito, le cui condizioni non sono gravi.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli