Agente penitenziario arrestato per stalking

Agente penitenziario arrestato per stalking
27 Febbraio 2015 ore 11:11

Un agente della Polizia penitenziaria è stato arrestato per stalking per aver perseguitato la moglie che non voleva più saperne di lui. L’agente, 43 anni, è stato arrestato ieri dai carabinieri della Procura. E’ stata proprio la gelosia a dividere la coppia con lei che è rimasta a vivere a Cossato con il figlio ancora piccolo. Ma lui non ha voluto rassegnarsi e ne ha combinate di tutti i colori. La moglie ha allora presentato denuncia e ieri è scattato l’arresto  su mandato del giudice.

Un agente della Polizia penitenziaria è stato arrestato per stalking per aver perseguitato la moglie che non voleva più saperne di lui. L’agente, 43 anni, è stato arrestato ieri dai carabinieri della Procura. E’ stata proprio la gelosia a dividere la coppia con lei che è rimasta a vivere a Cossato con il figlio ancora piccolo. Ma lui non ha voluto rassegnarsi e ne ha combinate di tutti i colori. La moglie ha allora presentato denuncia e ieri è scattato l’arresto  su mandato del giudice.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità