Addio all’insegnante travolta e uccisa

Addio all’insegnante travolta e uccisa
03 Gennaio 2015 ore 16:10

E’ stato celebrato mercoledì mattina nella chiesa parrocchiale di San Cassiano il funerale di Carmelina Bergomi, 71 anni, di Biella, l’insegnante di matematica in pensione che la scorsa settimana è mortas per le ferite riportate dopo essere stata travolta da un’auto mentre attraversava via Repubblica. In tanti non hanno voluto mancare l’appuntamento con l’ultimo saluto all’insegnante del Bona che tante generazioni ha visto passare davanti alla sua cattedra.Toccanti le parole di don Piero Grosso che ha ricordato Carmelina come una donna semplice, ben voluta da tutti e molto preparata professionalmente. La messa, è stata concelebrata da don Michele Berchi, il Rettore del Santuario d’Oropa, il quale ha voluto essere presente anche lui come ex allievo della professoressa. L’insegnante ha lasciato nel dolore il marito Oscar Negro e il fratello.

E’ stato celebrato mercoledì mattina nella chiesa parrocchiale di San Cassiano il funerale di Carmelina Bergomi, 71 anni, di Biella, l’insegnante di matematica in pensione che la scorsa settimana è mortas per le ferite riportate dopo essere stata travolta da un’auto mentre attraversava via Repubblica. In tanti non hanno voluto mancare l’appuntamento con l’ultimo saluto all’insegnante del Bona che tante generazioni ha visto passare davanti alla sua cattedra.Toccanti le parole di don Piero Grosso che ha ricordato Carmelina come una donna semplice, ben voluta da tutti e molto preparata professionalmente. La messa, è stata concelebrata da don Michele Berchi, il Rettore del Santuario d’Oropa, il quale ha voluto essere presente anche lui come ex allievo della professoressa. L’insegnante ha lasciato nel dolore il marito Oscar Negro e il fratello.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità