lutto

Addio alla figlia di “Primula”, Renata Camana, simbolo della Resistenza

Era la figlia di Pietro Camana, icona della Resistenza nel Biellese e nel Vercellese, morto nel 1945 a Sala

Addio alla figlia di “Primula”, Renata Camana, simbolo della Resistenza
Elvo, 22 Novembre 2020 ore 12:35

Anche la Valle Elvo piange la morte di Renata Camana, avvenuta nei giorni scorsi, all’età di 94 anni. Era la figlia di Pietro Camana, icona della Resistenza nel Biellese e nel Vercellese, morto nel 1945 a Sala perché colpito dalle schegge di una bomba e soprannominato “primula”.

Sua figlia Renata sopravvisse alla guerra di liberazione ma non ce l’ha fatta nella battaglia contro il Covid. Da giovanissima, fece la
staffetta sulla Serra e nel Biellese, dove il padre l’aveva portata insieme alla moglie e agli altri figli. Era ricoverata al Sant’Andrea di Vercelli, città dove risiedeva.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità