lutto

Addio a “Canaja” Umberto Grandotto, fu “medaglia di Liberazione”

Si è spento ieri. Aveva 92 anni.

Addio a “Canaja” Umberto Grandotto, fu “medaglia di Liberazione”
Cervo, 14 Maggio 2020 ore 13:34

Addio a “Canaja” Umberto Grandotto, fu “medaglia di Liberazione”. Si è spento ieri. Aveva 92 anni.

Addio a “Canaja” Umberto Grandotto

La comunità di Ponderano in lutto per la morte di Umberto Grandotto, 92 anni.

Originario di Venaria Reale (Torino) era giunto nel Biellese ad appena sei mesi di vita, quando la famiglia si trasferì ad Andorno Micca ed in seguito a Tollegno, in frazione Mulino.

Dopo il matrimonio si trasferì a Vigliano Biellese, dove svolse la professione di elettricista e, con la moglie Piera, gestì per anni un negozio di elettrodomestici.

E’ stato segretario della sezione Anpi di Ponderano e, negli anni, in collaborazione con le amministezioni comunali che si sono susseguite, ha distribuito diverse borse di studio per gli atudenti delle scuole del paese. In diverse occasioni si è anche recato personalmente nelle classi  per raccontare le sue esperienze di partigiano.

“In occasione del 25 aprile 2016 – dice di lui il sindaco, Roberto Locca – è stato insignito della Medaglia della Liberazione, riconoscimento del Ministero della Difesa. Umberto era una grande persona, integerrimo, ricco di idee sociali. Ha messo a disposizione della libertà di tutti la sua giovane vita. E’ un esempio a cui ci si deve riferire, soprattutto ai giorni nostri. Grazie Umberto, per quello che ci hai dato e per quello che ci hai donato”.

ECO DI BIELLA EDIZIONE DIGITALE la tua copia a 0,99 euro

LE ALTRE NOTIZIE NELLA HOME

SU TWITTER SEGUI @ecodibiella

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità