Menu
Cerca

Accusato del furto di due Dvd

Accusato del furto di due Dvd
Cronaca 06 Dicembre 2015 ore 06:31

Accusato del furto di due Dvd che il 6 maggio di tre anni fa aveva prelevato dagli scaffali del negozio Euronics agli Orsi, Stefano Bruni, 52 anni, di Candelo (avvocato Chiara Caucino), ha patteggiato davanti al giudice, Vincenza Puglisi, una pena a quattro mesi e dieci giorni di reclusione più 260 euro di multa. Il giudice ha concesso all’imputato la sospensione condizionale della pena subordinandola alla prestazione di lavoro di pubblica utilità da svolgere alla cooperativa “Orso Blu” di Biella per un periodo di 123 giorni pari a 241 ore, per un tempo possibilmente anche superiore alle sei ore settimanali, ma nei limiti delle otto ore al giorno.

Accusato del furto di due Dvd che il 6 maggio di tre anni fa aveva prelevato dagli scaffali del negozio Euronics agli Orsi, Stefano Bruni, 52 anni, di Candelo (avvocato Chiara Caucino), ha patteggiato davanti al giudice, Vincenza Puglisi, una pena a quattro mesi e dieci giorni di reclusione più 260 euro di multa. Il giudice ha concesso all’imputato la sospensione condizionale della pena subordinandola alla prestazione di lavoro di pubblica utilità da svolgere alla cooperativa “Orso Blu” di Biella per un periodo di 123 giorni pari a 241 ore, per un tempo possibilmente anche superiore alle sei ore settimanali, ma nei limiti delle otto ore al giorno.