A Sandigliano nonna coraggio fa scappare i truffatori

A Sandigliano nonna coraggio fa scappare i truffatori
Cronaca 15 Settembre 2016 ore 13:07

Nonna coraggio fa scappare i truffatori. E’ senza ombra di dubbio piena di grinta la donna di 85 anni residente a Sandigliano che, martedì, ha messo in fuga tre uomini. I tre, con la scusa ormai collaudata dell’acqua contaminata, hanno cercato di portarle via soldi e gioielli. L’anziana, però, ha capito il raggiro e ha chiamato i carabinieri.

E’ stata invece “salvata” dalla figlia una pensionata di 86 anni residente a Pray Biellese che aveva già prelevato alcune migliaia di euro da consegnare a una truffatrice. La donna le aveva telefonato poco prima spacciandosi per la nipote e dicendo di essere in difficoltà economiche.

Sh.C.

Leggi di più sull’Eco di Biella di giovedì 15 settembre 2016

 

Nonna coraggio fa scappare i truffatori. E’ senza ombra di dubbio piena di grinta la donna di 85 anni residente a Sandigliano che, martedì, ha messo in fuga tre uomini. I tre, con la scusa ormai collaudata dell’acqua contaminata, hanno cercato di portarle via soldi e gioielli. L’anziana, però, ha capito il raggiro e ha chiamato i carabinieri.

E’ stata invece “salvata” dalla figlia una pensionata di 86 anni residente a Pray Biellese che aveva già prelevato alcune migliaia di euro da consegnare a una truffatrice. La donna le aveva telefonato poco prima spacciandosi per la nipote e dicendo di essere in difficoltà economiche.

Sh.C.

Leggi di più sull’Eco di Biella di giovedì 15 settembre 2016