Cronaca
cavaglià

A gamba tesa contro l'inceneritore

Il sindaco tra due fuochi.

A gamba tesa contro l'inceneritore
Cronaca Basso Biellese, 28 Settembre 2021 ore 08:00

Sul progetto dell’inceneritore di rifiuti voluto da A2A, lo scontro si fa tutto politico. La Provincia di Vercelli, infatti, prende posizione affiancandosi ai trenta sindaci dell’area che hanno firmato un documento contrario all’iniziativa. Una “risposta” all’ente provinciale biellese, ancora impegnato invece nell’indizione dell’Inchiesta Pubblica da cui uscirà una relazione da presentare alla Conferenza dei Servizi.

Contro l'inceneritore

La polemica tocca ovviamente Cavaglià, con il Comune che si è affidato al Politecnico di Torino per individuare professionisti in grado di fare valutazioni sull’impatto ambientale e che, per ora, non si sbilancia.

 

Leggi l'articolo completo su Eco di Biella in edicola