Menu
Cerca

A casa di una donna rubati oro, gioielli e… un Bimby

A casa di una donna rubati oro, gioielli e… un Bimby
Cronaca 29 Febbraio 2016 ore 21:09

Oro, gioielli e un Bimby, uno di quei miracolosi elettrodomestici che piacciono a tutte le donne. Ammonta a tanto il bottino de furto messo a segno l’altro giorno a Lessona, a casa di una donna residente in piazza Sella. La donna, mentre rientrava ha sentito dei rumori, all’interno dell’abitazione. Una volta varcata la porta d’ingresso si è resa conto che la propria casa era appena stata “visitata” dai ladri e si è rivolta ai carabinieri. 

I militari stanno indagando anche su un furto avvenuto a Crevacuore, a casa di una donna di 40 anni che vive a Quarona. Ancora non è stato chiarito però cosa i ladri abbiano portato via.

Oro, gioielli e un Bimby, uno di quei miracolosi elettrodomestici che piacciono a tutte le donne. Ammonta a tanto il bottino de furto messo a segno l’altro giorno a Lessona, a casa di una donna residente in piazza Sella. La donna, mentre rientrava ha sentito dei rumori, all’interno dell’abitazione. Una volta varcata la porta d’ingresso si è resa conto che la propria casa era appena stata “visitata” dai ladri e si è rivolta ai carabinieri. 

I militari stanno indagando anche su un furto avvenuto a Crevacuore, a casa di una donna di 40 anni che vive a Quarona. Ancora non è stato chiarito però cosa i ladri abbiano portato via.