118 a Trivero: la Regione garantirà il servizio 24/24h

118 a Trivero: la Regione garantirà il servizio 24/24h
Cronaca 25 Ottobre 2016 ore 16:19

L’assessore regionale alla Sanità ha incontrato il Sindaco di Trivero ed una

delegazione di amministratori locali per un confronto sulla questione relativa all’ambulanza

medicalizzata di Trivero.

La richiesta avanzata dagli amministratori, ovvero poter disporre di un servizio h24,

7 giorni su 7, dell’ambulanza medicalizzata con medico ed infermiere, è comprensibile e motivata

alla luce del fatto che si tratta di una zona disagiata e difficile da raggiungere. Fino ad oggi

l’ostacolo principale è quelle del personale. Ma, alla luce dell’avanzo di bilancio di 25 milioni e

delle nuove assunzioni di operatori sanitari che verranno fatte nel 2017, ci sono certamente i

margini per accogliere la richiesta.

Nei prossimi giorni l’assessore regionale alla Sanità incontrerà il capo dipartimento

del 118, la dottoressa Egle Valle, per un approfondimento tecnico della questione e per individuare

una soluzione nei primi mesi del 2017.

 

L’assessore regionale alla Sanità ha incontrato il Sindaco di Trivero ed una

delegazione di amministratori locali per un confronto sulla questione relativa all’ambulanza

medicalizzata di Trivero.

La richiesta avanzata dagli amministratori, ovvero poter disporre di un servizio h24,

7 giorni su 7, dell’ambulanza medicalizzata con medico ed infermiere, è comprensibile e motivata

alla luce del fatto che si tratta di una zona disagiata e difficile da raggiungere. Fino ad oggi

l’ostacolo principale è quelle del personale. Ma, alla luce dell’avanzo di bilancio di 25 milioni e

delle nuove assunzioni di operatori sanitari che verranno fatte nel 2017, ci sono certamente i

margini per accogliere la richiesta.

Nei prossimi giorni l’assessore regionale alla Sanità incontrerà il capo dipartimento

del 118, la dottoressa Egle Valle, per un approfondimento tecnico della questione e per individuare

una soluzione nei primi mesi del 2017.