E' successo a Sandigliano

Lite tra pastori per l’erba, uno dei due finisce kappaò e in ospedale

A mettere pace tra i due sono arrivati i Carabinieri. Scatta la denuncia.

Lite tra pastori per l’erba, uno dei due finisce kappaò e in ospedale
Grande Biella, 10 Novembre 2020 ore 13:16

Lite tra pastori per l’erba, uno dei due finisce kappaò e in ospedale.

Ieri a Sandigliano

Lite tra pastori, ieri pomeriggio, in un vasto appezzamento di terreno che si trova a Sandigliano. Uno dei due è stato alla fine colpito in faccia con un pugno ed è stato costretto a farsi medicare in ospedale. E’ probabile che voglia seguire il consiglio dei Carabineiri che lo hanno edotto sulla possibilità di presentare denuncia contro il collega.

Problemi con il pascolo

Entrambi i pastori hanno 38 anni e, per l’anagrafe, risultano residenti in Valle Elvo. Per mettere fine al litigio, sono in effetti dovuti intervenire i Carabinieri. Il motivo del contendere era inerente al pascolo. Il primo pastore voleva far pascolare le proprie pecore, il secondo si è opposto sostenendo che l’erba fosse sua ed era intenzionato a tagliarla per farne del fieno.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità