Attualità
vaccini

Vaccini stop prenotazioni: ci pensa la Regione

Per quando riguarda la terza dose, quindi, rispetto al meccanismo della prenotazione verrà avviata la convocazione diretta, dando priorità sugli appuntamenti ai più anziani e ai soggetti fragili.

Vaccini stop prenotazioni: ci pensa la Regione
Attualità 03 Dicembre 2021 ore 08:20

Alla luce delle nuove disposizioni del Governo che hanno fortemente ampliato le platee di questa nuova fase della campagna vaccinale, la Regione Piemonte ha stabilito un aggiornamento delle modalità d’accesso alla vaccinazione, per garantire l’ordine stabilito dal Piano nazionale, che prevede priorità massima per immunodepressi, fragili, ospiti e operatori Rsa, over80, personale sanitario e a seguire per over60 e caregiver, proseguendo poi con le fasce d’età più giovani. Per quando riguarda la terza dose, quindi, rispetto al meccanismo della prenotazione verrà avviata la convocazione diretta, dando priorità sugli appuntamenti ai più anziani e ai soggetti fragili.

Leggi l'articolo completo su Eco di Biella in edicola

Seguici sui nostri canali