Menu
Cerca
EMERGENZA SANITARIA

Vaccini, Piemonte pronto a comprare dosi AstraZeneca dalla Danimarca

Nel "mirino" della Regione le partite inutilizzate. Obiettivo: data la carenza, non frenare la campagna vaccinale. 

Vaccini, Piemonte pronto a comprare dosi AstraZeneca dalla Danimarca
Attualità Biella Città, 24 Aprile 2021 ore 07:00

Il Piemonte è pronto ad acquistare dalla Danimarca le partite inutilizzate di AstraZeneca, per non frenare la campagna vaccinale.

Obiettivo nuove dosi

L’obiettivo è quello di non frenare la campagna vaccinale, garantendo le forniture ai medici di famiglia costretti in questi giorni a rallentare le inoculazioni per carenza di dosi. Carenza che ha coinvolto, chiaramente, anche le procedure in corso nel Biellese. Così, riporta l’Ansa, il Piemonte è pronto ad acquistare dalla Danimarca le partite inutilizzate di AstraZeneca.

“Dall’Ambasciata – sarebbe la conferma dell’assessore regionale alla Ricerca Covid, Matteo Marnati – ci è stato confermato che il Governo danese starebbe valutando le richieste pervenute anche da altri Paesi e che terranno in considerazione quella del Piemonte. Abbiamo già informato il Ministero della Salute”.

I numeri

Le persone che hanno ricevuto il vaccino, secondo i dati comunicati dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte, sono 24.929, inclusi i 5.331 richiami. Dall’inizio della campagna, sono state somministrate 1.296.673 dosi, corrispondenti al 93,3 per cento di quelle disponibili.