Attualità
Contro la pandemia

Vaccini Piemonte, in 12.000 cambiano la data: ecco come fare

Dall’inizio della campagna si è proceduto all’inoculazione di 3.919.094 dosi.

Vaccini Piemonte, in 12.000 cambiano la data: ecco come fare
Attualità 09 Luglio 2021 ore 09:00

Sono quasi 12.000 gli spostamenti di data della vaccinazione effettuati in questi primi giorni su www.ilPiemontetivaccina.it.

Modifica data

Si ricorda che la possibilità di anticipare o posticipare la data di somministrazione è vincolata alla disponibilità di giorni liberi nelle agende di prenotazioni delle rispettive Asl di appartenenza.

Come fare

È possibile modificare la propria data di convocazione per il vaccino, in caso di necessità per motivi di salute, lavoro, studio o viaggio. La modifica sarà possibile sia per la data di somministrazione della prima dose sia per quella del richiamo, quest’ultimo naturalmente entro il periodo previsto a livello sanitario in base all’età e al tipo di vaccino.

I dati

Nella settimana 28 giugno-4 luglio in Piemonte si è ridotta l’incidenza dei nuovi casi di oltre il 23%, anche se in minor misura rispetto alla settimana precedente.

L’Rt puntuale calcolato sulla data di inizio sintomi è sceso da 0.56 a 0.50.

La percentuale di positività dei tamponi è rimasta costante (0.3%).

Ancora ridotti i tassi di occupazione dei letti ordinari (dal 3% all'1%) e in terapia intensiva (dal 2% all'1%).

Sono diminuiti i focolai attivi, i nuovi e il numero di persone non collegate a catene di trasmissione note.