Attualità
Sanità

Vaccini, dal 18 febbraio le esenzioni saranno digitali. Tutti i dettagli

Le persone residenti sul territorio già in possesso di una certificazione cartacea valida possono ratificarla, chiedendone la versione digitale, tramite il proprio Medico di Medicina Generale o Pediatra di Libera Scelta oppure inviando una mail al Servizio di Igiene e Sanità Pubblica (SISP) dell’ASLBI

Vaccini, dal 18 febbraio le esenzioni saranno digitali. Tutti i dettagli
Attualità 17 Febbraio 2022 ore 16:22

L’ASLBI comunica che, a seguito di indicazioni ministeriali valide sul territorio nazionale con DPCM 4 febbraio 2022, il rilascio delle nuove esenzioni per la vaccinazione Covid dal 1° marzo 2022 dovrà essere effettuato esclusivamente in formato digitale tramite il Sistema nazionale Tessera Sanitaria. Dal 28 febbraio 2022 inoltre le certificazioni cartacee già rilasciate non saranno più valide; pertanto queste potranno essere sostituite da nuove certificazioni di esenzione in formato digitale.

Esenzioni, come fare

Le persone residenti sul territorio già in possesso di una certificazione cartacea valida possono ratificarla, chiedendone la versione digitale, tramite il proprio Medico di Medicina Generale o Pediatra di Libera Scelta oppure inviando una mail al Servizio di Igiene e Sanità Pubblica (SISP) dell’ASLBI.

È preferibile rivolgersi allo stesso professionista, Medico di Medicina Generale o Pediatra di Libera Scelta, che ha rilasciato l’esenzione; qualora il professionista fosse un medico vaccinatore SISP è possibile inviare una mail a esenzionicovid@aslbi.piemonte.it (vedi istruzioni di seguito).

 

NUOVE ESENZIONI

Per le nuove esenzioni il soggetto interessato può scegliere se recarsi dal proprio Medico di Medicina Generale o Pediatra di Libera Scelta oppure inviare una mail al SISP.

Coloro i quali sceglieranno la posta elettronica, potranno inviare un messaggio a:
esenzionicovid@aslbi.piemonte.it allegando l’apposito modulo compilato in ogni sua parte in forma leggibile, accompagnato da una scansione (non foto) della documentazione clinica più recente inerente all'esenzione.

Il modulo

L’apposito modulo è disponibile sul sito aslbi.piemonte.it – sezione Social News nella home page.
La pratica verrà presa in carico dal SISP e gestita per via telematica, fornendo le successive indicazioni al soggetto.

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter