Attualità
CAMPAGNA VACCINALE

Vaccinazioni, novità: oggi e domani accesso diretto alla prima dose per i 12-19 anni

Nel fine settimana aperti tutti gli hub: Ospedale di Biella, sede Biver Banca, Cantinone Provincia di Biella e Casa della Salute di Cossato.

Vaccinazioni, novità: oggi e domani accesso diretto alla prima dose per i 12-19 anni
Attualità Biella Città, 22 Gennaio 2022 ore 08:00

Asl Bi comunica le sedi vaccinali attive nel fine settimana e la novità dell'accesso diretto alla prima dose per chi ha tra i 12 e i 19 anni.

Dove vaccinarsi

Sabato 22 e domenica 23 gennaio 2022 saranno tutti attivi i centri vaccinali Covid sul territorio dell’Asl Bi: Ospedale di Biella, sede Biver Banca, Cantinone Provincia di Biella e Casa della Salute di Cossato. Per tutte le fasce d’età, l’accesso diretto negli hub dell’Asl Bi è consentito ogni giorno dalle ore 9 alle 17.

Su indicazione della Regione Piemonte, i giovani tra i 12 e i 19 anni potranno ricevere la prima dose effettuando l’accesso diretto in uno degli hub. I minorenni dovranno essere accompagnati da un genitore/tutore munito di autocertificazione di responsabilità genitoriale e consenso alla vaccinazione. L’autocertificazione e il consenso (scaricabili sul sito ilpiemontetivaccina), unitamente alla copia di un documento di identità valido, dovranno essere consegnati per entrambi i genitori, oppure per il tutore, oppure unitamente alla dichiarazione di famiglia monogenitorale.

I cittadini fino ai 49 anni possono manifestare l’adesione alla campagna vaccinale effettuando la preadesione per la prima dose di vaccino attraverso ilpiemontetivaccina, oppure prenotando un appuntamento per la prima dose presso una delle farmacie aderenti (solo over 12 anni) o dal proprio medico di famiglia o pediatra, se vaccinatore.

I cittadini over 50 con obbligo vaccinale manifestano l’adesione alla campagna vaccinale effettuando la preadesione per la prima dose di vaccino, oppure prenotando un appuntamento per la prima dose in una delle farmacie aderenti.

I cittadini nati prima del 1° gennaio 1943 che devono ricevere la prima dose possono presentarsi in accesso diretto in tutti i punti vaccinali della Regione Piemonte.

Tutte le informazioni sono disponibili sul sito Asl Bi.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter